Accessori per il montaggio del policarbonato

Forse non sai che ci sono profili e accessori per il montaggio del policarbonato alveolare necessari per la tenuta delle coperture, eccoli:

ACCESSORI PER IL MONTAGGIO DEL POLICARBONATO
ACCESSORI PER IL MONTAGGIO DEL POLICARBONATO ALVEOLARE

CHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

IMPORTANTE: nella richiesta fornire sempre la dimensione della struttura (larghezza per lunghezza) indicando il lato della pendenza e l’interasse tra le travi interne (luce libera).

ACCESSORI PER IL MONTAGGIO DEL POLICARBONATO: A COSA SERVONO?

Per primi incontriamo i profili ad H. Guardandoli dal lato corto hanno, appunto, l’aspetto di H. Hanno un corpo centrale e due “alette” entro cui infilare le lastre nel caso vadano giuntate. Accade per coperture estese. Oltre all’H per fissare le giunture si usa il silicone specifico per il policarbonato.

Proseguiamo con i profili ad U. Servono a chiudere i lati aperti delle lastre in policarbonato alveolare. E’ necessario farlo perché non far infiltrare impurità e acqua che renderebbero inutilizzabile la lastra e la copertura. Il materiale plastico deve però “respirare. L’aria può entrare tramite l’utilizzo di nastro microforato in alluminio sul lato aperto prima di  chiuderlo con il profilo ad U.

ACCESSORI PER IL MONTAGGIO DEL POLICARBONATO: LA FASE DI FISSAGGIO

Le lastre in policarbonato alveolare per costituire una copertura efficacie devono essere fissate ad un telaio. Il materiale del telaio può essere legno o metallo. Le lastre vanno fissate al telaio tramite delle rondelle specifiche. L’obiettivo è sempre impedire il filtraggio di impurità.

Infatti con delle rondelle non specifiche il foro praticato sulla lastra per il fissaggio al telaio potrebbe essere un veicolo per elementi indesiderati che si insinuano negli alveoli ed è molto difficile pulire.

Ecco perché è altamente consigliabile usare rondelle in policarbonato e rondelle ad ombrello entrambe complete di guarnizione che puoi richiedere insieme alla lastra per completare la tua copertura.